Il nuovo Vorstand si presenta

Lo scorso 26 febbraio si è riunita l’Assemblea Ordinaria dei soci di Italia Altrove Francoforte. Tra i punti all’ordine del giorno c’era il rinnovo di alcune posizioni all’interno del Vorstand. Ecco a voi una breve presentazione dei membri che ora lo compongono:

Manuela Cittone Rossi

Manuela Cittone Rossi – Presidente (Vorsitzende)
Event Manager. Milanese, in Germania dal 2004 con un´esperienza a Düsseldorf dove ha fondato con le sue amiche Italia Altrove Düsseldorf e da 6 anni a Francoforte.
Tra i suoi interessi: cultura, diritti umani.
Luoghi preferiti di Francoforte: Altstadt, Städel Museum, Buchmesse

Lisa Francescutto

Lisa Francescutto – Vice-Presidente (Stellvertretende Vorsitzende)
Manager per i savings e l’innovazione nel settore del facility management. Nata e cresciuta in Friuli- Venezia Giulia, vive a Francoforte dal 2015.
Tra i suoi interessi: cinema d’essai, storia, natura, bicicletta, musica.
Luoghi preferiti di Francoforte: Niddapark, edificio ex-IGF Farben nel Westend

Ottavia Nicolini

Ottavia Nicolini – Tesoriera (Kasseverwalterin)
Filosofa e insegnante. Nasce e cresce a Roma fino a quando, in seguito a una borsa di studio, si trasferisce nel 2006 a Francoforte sul Meno per finire il suo dottarato di ricerca su Hannah Arendt. Dopo non ha più lasciato questa città (volente o nolente).Tra i suoi interessi: la filosofia, il cinema, la letteratura, il femminismo e le questioni di genere.
Luoghi preferiti a Francoforte: il Günthersburgpark, Bornheim Mitte e il Frankfurter Kunstverein.

Cinzia Sciuto

Cinzia Sciuto – Consigliera (Beisitzer)
Giornalista e saggista. Siciliana di nascita, dopo diversi anni trascorsi a Roma,  nel 2014 si è trasferita a Francoforte con la sua famiglia.
Tra i suoi interessi: filosofia, politica, cultura, diritti umani, femminismo.
Luoghi preferiti di Francoforte: il Lungomeno, il Römer, Sachsenhausen

Silvia Gatto

Silvia Gatto – Consigliera (Beisitzer)
Assistente alla regia e regista d’opera. Nasce a Como, studia ed inizia la sua carriera teatrale a Venezia per poi trasferirsi nel 2010 in Francia e nel 2014 in Germania, dove lavoro al Teatro Nazionale dell’Assia di Wiesbaden.
Tra i suoi interessi: arti visive e performative, cinema, letteratura.
Luoghi preferiti di Francoforte: il Lungomeno, il Niddapark e il Grüngürtel.