Incontro con la scrittrice Cinzia Sciuto

Eventi Italia Altrove

martedì 05 Marzo 2024
19:00 – 20:30


Stadtbücherei Bilk
Friedrichstraße 127, Düsseldorf, 40217

Siamo lieti di avere come ospite Cinzia Sciuto che ci presenterà il suo saggio

Non c’è fede che tenga
Manifesto laico contro il multiculturalismo
(Feltrinelli)

Martedì 5 marzo 2024
alle ore 19:00

Stadtbücherei Bilk
Friedrichstr. 127
40217 Düsseldorf

Dialogherà con l’autrice la giornalista Luciana Mella.

Ingresso:
Soci di Italia Altrove: gratuito
Non soci: 10€ (ragazzi e studenti ingresso gratuito)

Per motivi organizzativi vi preghiamo di iscrivervi compilando il formulario qui in basso.

Non c’è fede che tenga Manifesto laico contro il multiculturalismo affronta in maniera critica il dibattito sociale ed attuale sul multiculturalismo.

Oggi in Europa le tensioni e i conflitti etnici, religiosi e culturali che attraversano centri e periferie impongono la ricerca di nuove forme di convivenza.
Secondo Cinzia Sciuto, la strada da percorrere per una società capace di tenere insieme disomogeneità culturale e diritti delle persone è quella di una visione etica e politica radicalmente laica. Ma che cosa significa essere laici?
“Essere laici significa non invocare nessuna tradizione – che sia religiosa o meno per il laico è del tutto irrilevante – per giustificare una limitazione, se non addirittura una violazione, dell’autonomia e della libertà di ciascun singolo essere umano.”

La laicità è l’insieme delle condizioni che permettono alle diverse espressioni religiose, e più in generale alle diverse visioni del mondo, di coesistere in una società pluralistica. Condizioni che garantiscono la libertà di religione ma allo stesso tempo stabiliscono princìpi ai quali non si può derogare in nome di nessun Dio. La laicità dunque non è il polo di una simmetria, ma la condizione per una convivenza civile in una società disomogenea.

Cinzia Sciuto, giornalista e saggista, condirettrice di MicroMega, è autrice delle monografie “Non c’è fede che tenga. Manifesto laico contro il multiculturalismo” (Feltrinelli, 2018; 2020), “La terra è rotonda. Kant, Kelsen e la prospettiva cosmopolitica” (Mimesis, 2015) e di saggi nei volumi collettanei “Non si può più dire niente? 14 punti di vista su politicamente corretto e cancel culture” (Utet, 2022) e “Transsexualität: Was ist eine Frau? Was ist ein Mann?” (a cura di A. Schwarzer e C. Louis, KiWi, 2022).

Prenotando

Ticket Prezzo Quantità
Soci €0,00 Sold out
Non soci €10,00 Sold out
U18 e studenti €0,00 Sold out
Direttamente in cassa il giorno dell'evento o tramite bonifico bancario. Riceverai un'email con i dettagli per il pagamento appena conclusa la registrazione.

Eventuali comunicazioni per la segreteria